Pizza 100 Grammi

  • La pizza è uno dei piatti più famosi al mondo, simbolo dell’Italia in ogni angolo del globo. Per secoli è stata una prerogativa della penisola, fin quando le imitazioni non hanno cominciato a fioccare da ogni parte del pianeta. La tradizione nasce ovviamente a Napoli, si evolve attraverso la storia e giunge ai giorni attuali senza troppi stravolgimenti. Il locale capitolino propone una squisita pizza a Roma in teglia a tranci. Vero e proprio gioiello del menù del ristorante, viene preparata dalle sapienti mani del pluripremiato master Pizza Chef, qualità e sapore straordinari ne fanno una chicca da provare sia a pranzo che a cena, grazie ad un ampio menù che consente di scegliere tra diverse combinazioni di ingredienti, per soddisfare anche i palati più esigenti e raffinati: dalle proposte più classiche, come la Margherita, a quelle più fantasiose, farcite e realizzate con ingredienti speciali, la pizza a Roma è una vera specialità.


    La pizza Roma viene preparata con grani accuratamente selezionati, la farina 0, la semola di mais e soia, accompagnati da ingredienti di elevata qualità. Il gusto è intenso e leggero, grazie a fondamentali accorgimenti quali la stesura a mano tradizionale e la lenta lievitazione, che dura oltre 90 ore e che consente un utilizzo minimo di lievito. In tal modo, la pizza Roma è molto leggera digeribile, a differenza di quanto ormai accade di sovente mangiando presso altri locali. I condimenti consistono in materie prime scelte con attenzione secondo la stagionalità, così da offrire ai clienti sempre dei prodotti sani e genuini. Chi desidera degustare le pizze speciali preparate dall’attività capitolina, può usufruire di diverse formule convenienti dal punto di vista economico. Tra queste, vi è il menu risparmio che comprende due pezzi di pizza a scelta, un supplì, un bibita e un caffè, alla modica cifra di € 5,50.